La Basilica della Natività fa parte del patrimonio Unesco

La Basilica della Natività

La Basilica della Natività

Un lungo applauso ha accompagnato la decisione di riconoscere la Basilica della Natività come Patrimonio Unesco. I palestinesi ce l’hanno fatta, inserendo per  la prima volta un tesoro artistico della Cisgiordania nell’elenco dei patrimoni mondiali dell’umanità da tutelare.

Il voto ha una ripercussione politica: per i palestinesi significa un altro riconoscimento nelle organizzazioni internazionali. Dall’altra parte, contro questa decisione, si schierano Israele e USA. I due Stati hanno assunto una linea dura contro questa scelta storica, considerandola solamente dal lato politico.

La Basilica della Natività non viene restaurata da 150 anni: un recente studio del Cnr Italiano ha stabilito che vi sono alcuni punti a rischio crollo e hanno giudicato l’intervento di restauro di media complessità. A causa di scontri politici e contese religiose, la più antica chiesa consacrata della cristianità è rimasta fuori dall’elenco dei luoghi da tutelare; elenco che comprende invece il Salto del Bufalo schiantato in Canada o le vecchie fabbriche siderurgiche svedesi.

L’ultima raccolta fondi per il restauro venne organizzata mesi fa da governi musulmani come l’Arabia Saudita, la Giordania e il Qatar. Contro il riconoscimento di patrimonio Unesco si sono schierate altre figure: la Custodia Francescana di Terra Santa e la chiesa armena e greco-ortodossa. Entrambe avrebbero preferito mettere sotto tutela l’intera città di Betlemme, per evitare che la Basilica della Natività cadesse sotto la strumentalizzazione di luoghi santi a uso politico.

Di certo è un momento storico importante per i Palestinesi: il mondo riconosce il popolo e lo Stato palestinese e i loro diritti; non è un caso l’irritazione di Israele e USA, preoccupati più per i rapporti politici, piuttosto che del monumento stesso e della tutela dei beni culturali mondiali.

Pubblicato su http://www.controcampus.it/2012/07/la-basilica-della-nativita-fa-parte-del-patrimonio-unesco/

Questa voce è stata pubblicata in News e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...